Teheil Logo

Africa del Sud

The Satyagraha House
The Satyagraha House
  • The Satyagraha House
  • The Satyagraha HouseMaison Voyageurs du Monde

All’inizio era una fattoria. Costruita nel 1907 da un architetto tedesco, Hermann Kallenbach, il quale aveva accompagnato una volta Mohanda Gandhi.

Iscritto al giorno d’oggi al patrimonio storico dell’Africa del Sud, è situato nel quartiere residenziale d’Orchards in Johannesburg, ed è tra queste mura che all’inizio Mahatma maturò le sue idee di resistenza passiva : Satyagraha, la verità. Una forma di rivolta pacifista che riprenderà piú avanti in India, guidando il suo Paese verso l’indipendenza.

Riprogettata da uno storico, una curatrice, un architetto, due arredatori, ed il loro gruppo di lavoro, la casa ha ritrovato la sua anima originale, almeno quello che ci ha lasciato Gandhi e la storia dell’Africa del Sud.

The Satyagraha House propone un nuovo concetto che associa museo e albergo. In totale sette camere ripartite tra l’edificio originale, chiamato il Kraal (fattoria africana), un casolare, ed una parte moderna costruita piú recentemente. Il museo ripercorre la vita di Ghandi nell’Africa del Sud.

Un passo fuori dal tempo prima di esplorare l’Africa del Sud.

Lista alberghi Le nostre altre destinazioni